Biochimica Clinica, Tossicologia e droghe d’abuso

Responsabile di reparto Biochimica Clinica: Dr.ssa Elena Sanna (esanna@tomalab.com)
Responsabile di reparto Tossicologia e Droghe d’abuso: Prof.ssa Gabriella Roda  (tossicologia@tomalab1.com)
Vice Responsabile dei reparti di Biochimica Clinica e Tossicologia: Dott. Eros Calloni (ecalloni@tomalab1.com)

Visualizza le statistiche di Controllo Qualità del reparto

Presso Toma si eseguono tutti i tradizionali esami di laboratorio, da quelli di routine a quelli specialistici, in modo efficiente e tempestivo grazie al reparto di Biochimica Clinica e Tossicologia. Nonostante si tratti di analisi conosciute e, in alcuni casi, svolte da molti anni, il loro significato clinico per la diagnosi o approfondimento di molte malattie è fondamentale. Per questo motivo anche in questo settore la qualità e l’accuratezza del dato non devono essere trascurati o sottovalutati perché i risultati si concretizzano in terapie che, se il dato è falsato, possono risultare errate. Toma ha puntato anche in questa area su due strategie vincenti: formazione continua degli operatori in linea con gli ultimi sviluppi della medicina di laboratorio e sviluppo tecnologico. L’introduzione di attrezzature moderne automatizzate di ultima generazione e di controlli di qualità interni (CQI) ed esterni (VEQ) ha permesso a Toma di raggiungere qualità elevate sia nella fase analitica del processo, sia in quella preanalitica e postanalitica che, secondo uno studio pubblicato dal Ministero della Salute nel DM 5 marzo 2003 “Risk Management in sanità – Il problema degli errori”, sono le fasi più deboli del processo, quelle in cui si evidenziano maggiori margini di errore. Toma, invece, si è evoluto fin dal principio con l’obiettivo di evitare queste problematiche e la sua costante attenzione verso le tecnologie all’avanguardia (presenti sul mercato o sviluppate in loco) gli ha permesso di identificare ogni fase del processo, soprattutto quella preanalitica, rendendo quantomeno improbabile la possibilità di errore. Infatti, alla Toma il processo preanalitico (etichettatura delle provette con barcode, predisposizione del numero di provette necessarie, distribuzione delle provette nei rack degli analizzatori) viene organizzato in modo informatizzato da uno strumento moderno e innovativo, non da un operatore, riducendo, così, la possibilità di errore umano, che è quello in cui maggiormente si incorre durante questa fase. Il barcode consente, inoltre, una sicura tracciabilità del campione biologico.

PRELIEVI A DOMICILIO
Per chi è impossibilitato nel muoversi da casa o dall’ufficio per qualsiasi motivo, il laboratorio effettua, con personale specialistico, un puntuale servizio di prelievo del sangue al domicilio del paziente, su prenotazione.

COMUNE DI ALBIZZATE (VA)
ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI
c/o Ambulatorio comunale
Via XX settembre 17
Comune di Albizzate

Giorni e orari:
Martedì 7.15-8.30 / 9.00-10.00
Giovedì 7.15-8.30 / 9.00-10.00
Sabato 7.45-9.15 / 9.30-10.00

Autorizzazione concessa a Toma per attività di prelievo presso il comune di Albizzate (pdf)

ANALISI


 

© 2017 TOMA Advanced Biomedical - Credits
CONGRESSO
VENERDÌ 26 GENNAIO 2018

MALATTIE SESSUALMENTE TRASMESSE

scopri di più

 

SIMPOSIO
MARTEDÌ 2 FEBBRAIO 2018

IMPLEMENTAZIONE DELLA FARMACOGENETICA
NEL TRATTAMENTO DEI DISORDINI NEUROPSICHIATRICI

scopri di più